Maschio o Femmina?

Saperlo quanto prima sembra la principale urgenza dei miei familiari. Perchè tutti, in modo unanime, vogliono, acclamano e bramano una femmina.

Partiamo dalla Polla, paladina del rosa.
Lei nemmeno spera, ma parla di Embry al femminile, elencando tutte le vestine, i fiocchi, le balze, i profumi e i merletti con cui immagina di addobbarla. Se le insinuo il seme del dubbio sbotta: “E’ no, un altro pisello che piscia fuori dal water oltre ai tuoi nipoti? Ancora automobili, trattori, gormiti, fortini da costruire, palloni che mi rovinano i fiori del giardino? No sai?!”
Come se io potessi scegliere…

Passiamo a mia sorella.
Premessa: la sua unica costante preoccupazione è a chi lascerà la sua collezione di borsette di lusso. Ho provato a candidarmi più volte, ma a quanto pare non sono sufficientemente sorella minore per essere considerata papabile erede. Ad ogni acquisto di un nuovo pezzo della collezione segue il rammarico al pensiero che tale meraviglia finirà in futuro nelle mai di una (già odiata) possibile nuora.
“Volevo dirti una cosa…a quanto pare sono incinta!”
“Oh, finalmente qualcuno a cui lasciare le mie borsette!!”
“Sì, sto bene grazie..”
“Non vorrai che le lasci alle nuore che i due (i suoi figli ndr) mi porteranno a casa?”
“Sono proprio agli inizi, pensa che è successo naturalmente, chi se lo aspettava”
“Dovresti vedere la nuova Birkin..”
Ad libitum…

La zia Fi.
Lei fa la pacata, la donna timorata di Dio, che gira col rosario, non perde una novena, che ringrazia per lo splendido dono che mi è stato fattto, facendo finta di non essere interessata al sesso di Embry, ma sotto sotto fa un tifo sfegatato per la nanetta rosa. Ogni mio sospetto è stato fugato dalla sua colf, che ingenuamente mi ha detto: “Zia Fi spera femina, così dice metto tanti beli vestiti…”.
E così perdiamo anche l’anima non materialista della famiglia.

La socera.
Come sapete con lei non si dialoga. Da lei si apprendono verità. “In casa nostra prima sempre femina. Quindi è femina.”
Annuisco silenziosa.

Ya Habibi.
Lui ha sempre desiderato una figlia femmina. Con lui l’Edipo la gioca da padrone. Il resto lo fa l’idealizzazione della nipotina, figlia di sua sorella. Bambina virtuosa. Mai un capriccetto. Matura, sensibile, docile, intelligente. Ma lui non sa che tra 10 anni sarà piena di piercing, avrà i capelli blu mezzi rasati e rutterà bevendo birra.

Nipote piccolo (figlio di mia sorella).
Ottenne attaccato ai soldi e ai beni di lusso (chissà perchè…), piccolo grande consumista, i mercati puntano su di lui e sui suoi simili per la crescita dei consumi.
Di fronte alla notizia del cugino, nipote piccolo ha immediatamente assunto le vesti dell’allibratore. Nel giro di un pomeriggio ha creato un giro di scommesse sul sesso del povero Embry, essendo rimasto affascinato, mesi fa, dalla notizia che in Inghilterra c’era chi scommetteva soldi sul sesso del royal baby. E così lui stesso ha puntato 30 dei suoi preziosissimi euro sulla femmina.

Presa da questo vortice di follia femminista collettiva, io, che non mi sento un accidente di nulla sul sesso di Embry e che sinceramente nutro una onesta indifferenza sulla questione, non potendomi affidare agli strumenti offerti dalla medicina, mi sono affidata a quelli offerti da google.
E ho trovato una floridissima e interessantissima letteratura sull’argomento che affonda le radici nelle più variopinte credenze popolari e sui più esotici calendari. E ho appreso che sarà un maschio! Toh!
Ecco gli scientifici parametri:
1) nausea femmina, no nausea maschio. Io non celo. Maschio.
2) voglia di cibi dolci, carboidrati femmina, voglia di cibi salati e proteici maschio. La mia dipendenza da prosciutto, grana, acciughe e olive ci fa orientare verso il piselluto.
3) scarsa crescita del pelo sulla gamba femmina, marcata crescita maschio. Settimana prossima ho appuntamento dall’estetista. Maschio.
4) pipì giallo pallido femmina, pipì giallo fosforescente maschio. Facciamo finta che io non assuma integratori e basiamoci sul parametro…Con la mia pensavo di ricavare un evidenziatore per gli appunti. Maschio.
5) pelle più secca femmina, pelle grassa maschio. Decisamente maschio.

Passiamo ai calendari. Ho scoperto che esistono quello Maya ( che nonostante la figuraccia che hanno fatto con la fine del mondo a quanto pare sono ancora presi in considerazione…), quello cinese e quello lunare. Tutti e tre confermano maschio.

Che dite? Esperienze e leggende sul sesso dei nascituri?

Annunci

One thought on “Maschio o Femmina?

  1. Ehila non ti ho più risposto. ..di letture a me avevano regalato “cosa aspettarsi quando si aspetta”, carino…ma non leggere troppo neh, vai in piscina e stai serena :-*

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...