un’istantanea su Ya Habibi

E’ la viOLYMPUS DIGITAL CAMERAttima preferita dei miei due nipotini. Passa i natali a costruire, costruire, costruire.. come un muratore lego sfruttato. Ma in realtà si diverte.

Tratta Domiziano come se fosse nostro figlio e, nel weekend, inventa giochi furettosissimi da fare con lui. Tanto che il mustelide ha fatto una chiara distinzione di ruoli: “Donna con me tutta la settimana = mia schiava personale. Uomo che arriva nel weekend = giullare fichissimo”.

Ha una ammirazione reverenziale per la sua docilissima nipotina. “Guarda che l’ultima volta ha abbozzato un capriccetto” cerco di istigarlo senza successo.

Quando vede dei pupetti gli compare un sorriso beato, il viso si distende e gli occhi si fanno languidi: roba da fare un figlio solo per vedere quanto è bello quando lo guarda.

Da questo, potete dedurre la posizione di Ya Habibi riguardo all’avere un figlio subito.

Quando ero preda dell’opinionemutabiliavirus, lui ne ha contratta una forma blanda, subclinica. Se io ero sulle montagne russe, lui viaggiava su un SUV, che ogni tanto incontrava un dosso sulla strada.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...